Con noi per la tua Responsabilità Sociale d'Impresa

Lavora con noi per creare occupazione, inclusione e impatto sociale

Con la vostra attività di ente pubblico, di soggetto economico partecipato dal pubblico o da imprenditore volete creare un cambiamento positivo, un'azione significativa ed importante per chi non guarda solo al proprio bilancio economico e finanziario, ma anche al bilancio sociale delle proprie attività e alla propria responsabilità sociale d'impresa?

È possibile farlo insieme a noi.

Infatti, secondo quanto previsto dalla Legge 8 novembre 1991, n. 381, , "Disciplina delle cooperative sociali", gli enti pubblici o i soggetti economici a partecipazione pubblica, possono stipulare convenzioni con le cooperative sociali di tipo B allo scopo di promuovere l'inclusione lavorativa delle persone in condizione di svantaggio. Non solo.

La Legge 12 marzo 1999 n. 68, "Norme per il diritto al lavoro dei disabili", permette ai datori di lavoro, pubblici e privati, di stipulare convenzioni con le cooperative sociali di tipo B per adempiere agli obblighi del collocamento obbligatorio delle persone in condizione di svantaggio inserite nelle negli elenchi tenuti dagli uffci competenti.

Tandem Società Cooperativa Sociale Integrata è una impresa cooperativa di tipo B, ovvero d'inserimento lavorativo di persone in condizione di svantaggio, iscritta alla Iscritta all'Albo Regionale del Lazio delle Cooperative Sociali (Sez. B n. 1953 del 4/11/98), secondo quanto previsto dalla Legge 8 novembre 1991, n. 381.

La tipologia di svantaggio su cui interveniamo, creando occupazione, è quello delle persone con disabilità. Attualmente poco meno di 2/3 dei nostri 50 soci e lavoratori è una persona con disabilità fisica, sensoriale, psichica o mentale.

L'inclusione lavorativa dei nostri soci-lavoratori è garantita da ambienti lavorativi accessibili, dalla presenza di ausili specifici, da disability manager interni

Il tutto in un sano spirito cooperativo, che guarda non solo all'efficienza e alla qualità della produzione di ciascuno, ma anche alla qualità dei suoi tempi di vita e di lavoro e all'occupazione come momento di socialità e di relazione con gli altri, al di là di ogni differenza.

Un contesto lavorativo che crea, quindi, un significativo impatto sociale nel territorio e nella comunità ove siamo presenti ed operiamo.

Per chi ci sceglie come partner per la propria impresa i vantaggi sono numerosi e non solo economici:

  • Crea infatti opportunità di occupazione ed inclusione lavorativa di persone con disabilità che, altrimenti, non avrebbero questa opportunità, producendo in questo modo impatto sociale.
  • Abbatte le spese di adeguamento degli spazi lavorativi alle esigenze delle persone con disabilità ed i tempi ed i costi necessari per essere in regola con le leggi, con in più la certezza che le persone con disabilità che lavorano nell'ambito della convenzione, presso la nostra sede o in ousourcing, abbiano a disposizione ambienti, ausili e servizi adatti alle loro esigenze lavorative e personali e siano regolarmente inserite nell'ambito del Contratto Nazionale delle Cooperative Sociali.

Insomma, si tratta di creare insieme un cambiamento positivo, un'azione significativa ed importante per chi non guarda solo al proprio bilancio economico e finanziario, ma anche al bilancio sociale delle proprie attività e alla propria responsabilità sociale d'impresa.

Il cambiamento prodotto, però, può non fermarsi qui.

Tandem, infatti, grazie alle proprie competenze ed esperienze, maturate in 20 anni di attività d'impresa che produce inclusione lavorativa, offre la consulenza dei propri disability manager e dei propri tecnici, in collaborazione con progettarepertutti.org, per rendere accessibile, accogliente e adatto a tutti il vostro ambiente di lavoro, anche attraverso una specifica formazione dei vostri addetti, allo scopo di migliorare la qualità di vita e di lavoro di tutti, lavoratori, clienti e stakeholder inclusi.